Quattro anni di GDPR: un vademecum per riepilogare i punti chiave del nuovo quadro di regole in materia di protezione dati

Sul sito di Agenda Digitale Chiara Ponti pubblica un articolo che fa il punto sulla applicazione del GDPR a quattro anni dalla sua entrata in vigore.

A quattro anni dall’entrata in vigore del nuovo Regolamento europeo in materia di protezione dei dati (GDPR), Agenda Digitale ha pubblicato una guida pratica contenente indicazioni e chiarimenti sui principi e le disposizioni che caratterizzano il nuovo quadro normativo.

Nel vademecum si approfondiscono i seguenti topic:

  • Accountability
  • Adeguamento (al GDPR)
  • Certificazione GDPR
  • Codici di Condotta
  • Consenso al trattamento dei dati personali
  • Contitolare
  • Data Breach
  • Data Retention
  • Dati Particolari
  • Diritti degli interessati
  • Interessato
  • Ispezioni del Garante Privacy
  • Privacy by Design e by Default
  • Registro dei trattamenti
  • Responsabile della protezione dei dati
  • Responsabile del trattamento
  • Rischio privacy
  • Sanzioni amministrative
  • Titolare del trattamento
  • Trattamento dei dati personali
  • Trasferimenti dati all’estero
  • Valutazione d’impatto della protezione dei dati

In conclusione, la guida elenca un decalogo di errori da evitare per una corretta compliance al GDPR.

Leggi la notizia completa sul sito di Agenda Digitale.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/06/08 14:16:00 GMT+2 ultima modifica 2022-06-09T16:16:46+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina