A settembre in Scozia la 18esima edizione di iPRES, International Conference on Digital Preservation

Quest'anno la diciottesima edizione di iPRES si terrà dal 12 al 16 settembre in Scozia, presso il Technology & Innovation Centre di Glasgow. Organizzata dalla Digital Preservation Coalition, la manifestazione vuole far crescere la cultura e le buone pratiche della conservazione digitale.

Dal 12 al 16 settembre, presso il Technology & Innovation Centre di Glasgow, in Scozia, si terrà la 18esima edizione di iPRES, International Conference on Digital Preservation. Host della manifestazione sarà la Digital Preservation Coalition, associazione del Regno Unito che opera su scala locale e internazionale per far crescere la cultura e le pratiche della conservazione digitale.

La conferenza sarà organizzata in presenza e anche online, per coloro che vorranno seguire i lavori a distanza, con l’intento di coinvolgere accademici, studenti, ricercatori, professionisti del mondo archivistico e bibliotecario, e ancora esperti di programmazione, sviluppo software e tecnologie informatiche, sui topic di maggiore interesse e attualità che interessano il mondo della conservazione digitale.

Anno dopo anno - scrivono i promotori dell’evento - il dibattito e la ricerca al centro delle riflessioni di iPres hanno fatto in modo che la conservazione digitale evolvesse da semplice disciplina di nicchia per esperti di tecnologia, a sfida globale di fondamentale importanza per intere comunità”.

Tutte le informazioni sui temi e il programma della conferenza sono consultabili sul sito ipres2022.scot.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/07/07 08:10:00 GMT+1 ultima modifica 2022-07-06T11:18:10+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina