IRCDL 2022 avvia la candidatura dei call for papers della sua 18esima edizione

Si terrà a Padova il 24 e il 24 febbraio del 2022 la 18esima Conferenza Italiana della Ricerca sulle Biblioteche Digitali (IRCDL 2022) con l'obiettivo di collegare la ricerca e la scienza dell'informazione con il relativo campo delle biblioteche digitali. La data di scadenza fissata per l'invio delle candidature è il 13 dicembre 2021.

Quest'anno, il 24 e il 25 febbraio si terrà a Padova IRCDL 2022, dal titolo "Information and Research Science connecting to Digital and Library Science".

"Dal 2005 la Conferenza Italiana della Ricerca sulle Biblioteche Digitali - si legge nella presentazione dell'evento - è un appuntamento annuale per i ricercatori sulle Biblioteche Digitali e argomenti ad esse correlati, organizzato dalla Comunità della Ricerca Italiana. Nel corso degli anni IRCDL è diventato un importante forum nazionale focalizzato sulle biblioteche digitali e sulle loro questioni tecniche, pratiche e sociali. IRCDL racchiude i molti significati del termine “biblioteche digitali”, comprese le nuove forme di istituzioni dell'informazione; sistemi informativi operativi con ogni tipo di contenuto digitale; nuovi mezzi per selezionare, raccogliere, organizzare e distribuire i contenuti digitali; e modelli teorici dei mezzi di informazione, compresi i generi di documenti e l'editoria elettronica. Le biblioteche digitali possono essere viste come una nuova forma di istituzione dell'informazione o come un'estensione dei servizi attualmente forniti dalle biblioteche.

I rappresentanti del mondo accademico, del governo, dell'industria, delle comunità di ricerca, delle infrastrutture di ricerca sono invitati a partecipare a questa conferenza annuale. La conferenza attinge da un'ampia e multidisciplinare gamma di aree di ricerca tra cui informatica, scienze dell'informazione, biblioteconomia, scienza e pratica archivistica, studi e pratiche museali, tecnologia, scienze sociali, patrimonio culturale e scienze umane e comunità scientifiche.

Quest'anno il suo obiettivo è collegare l'ampio campo della ricerca e della scienza dell'informazione con il relativo campo delle biblioteche digitali. Infatti, IRCDL storicamente si è avvicinato alle "Biblioteche digitali" abbracciando il campo in generale comprendendo anche tre aree chiave di interesse che possono essere sintetizzate come comunicazione accademica (ad esempio dati di ricerca, software di ricerca, esperimenti digitali, biblioteche digitali), e-science/computazionalmente - ricerca intensa (es. flussi di lavoro scientifici, ambienti di ricerca virtuali, riproducibilità) e scienza delle biblioteche, degli archivi e dell'informazione (es. governance, politiche, accesso aperto, scienza aperta)".

La data di scadenza fissata per l'invio delle candidature è il 13 dicembre 2021.

Consulta il sito dedicato IRCDL 2022.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/10/26 12:41:00 GMT+2 ultima modifica 2021-10-26T12:52:19+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina