Al via la decima edizione del Corso di Alta Formazione in Archivistica contemporanea a cura dell'Archivio Centrale dello Stato

L’Archivio centrale dello Stato promuove per l’anno accademico 2021-2022 il Corso di Alta Formazione in Archivistica contemporanea, giunto alla decima edizione, rivolto ai responsabili di amministrazioni ed enti pubblici, imprese, istituti e organizzazioni private, e ai professionisti interessati.

Presso l’Archivio centrale dello Stato è stato attivato il Corso di Alta Formazione in Archivistica contemporanea per l’anno accademico 2021-2022.

Il corso, giunto alla decime edizione, si rivolge ai responsabili di amministrazioni ed enti pubblici, imprese, istituti e organizzazioni private, e in aggiunta ai professionisti interessati ad acquisire conoscenze, abilità e competenze organizzative e tecnologiche relative alla formazione, gestione, conservazione e fruizione degli archivi cartacei, digitali e ibridi. Particolare attenzione sarà dedicata agli archivi di recente formazione, sedimentatisi in formato digitale, e alle problematiche relative alla loro trasmissione e leggibilità.

Il piano didattico prevede un totale di 200 ore di formazione, articolate in 10 moduli della durata di 20 ore che contempleranno lezioni frontali, conferenze, workshop e seminari, sia in presenza sia online.

Oltre a seguire l’intero percorso formativo, sarà possibile anche aderire a uno o più moduli di specifico interesse, partecipando alle lezioni esclusivamente online.

Il termine per l’invio delle domande di ammissione è fissato al 21 gennaio 2022.

Leggi la notizia sul sito dell'Archivio Centrale di Stato.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/01/20 09:30:00 GMT+2 ultima modifica 2022-01-21T11:58:56+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina