Conservazione dei documenti fiscali e contabili: un nuovo documento fa chiarezza sui metadati

A conclusione dei lavori del gruppo coordinato da AgID, sul sito dell'Agenzia per l'Italia Digitale è stato pubblicato il documento “I metadati del documento informatico di natura fiscale e contabile” con lo scopo di agevolare l’attuazione delle nuove Linee guida sulla formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici.

Su iniziativa di AgID, Agenzia per l’Italia Digitale, è stato pubblicato il documento “I metadati del documento informatico di natura fiscale e contabile”, frutto conclusivo di un gruppo di lavoro istituito e coordinato dalla stessa Agenzia, tra luglio ed ottobre 2021, al quale hanno preso parte Agenzia delle Entrate, Consiglio Nazionale dei dottori commercialisti, Assosoftware, Anorc e Assoconservatori, e al quale hanno offerto supporto metodologico anche il Politecnico di Milano e Sogei.

Il tavolo di lavoro è stato istituito con lo scopo di agevolare l’attuazione delle nuove Linee guida sulla formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici, e in particolar modo per analizzare nel dettaglio le migliori soluzioni applicative funzionali alla gestione e conservazione di documenti di natura fiscale e contabile. Il documento pubblicato al termine di questa esperienza è stato elaborato a partire da uno studio effettuato dall’Osservatorio Digital B2b della School of Management del Politecnico di Milano, che ne ha curato la prima stesura.

A corredo del documento è stato anche allegato uno schema che riepiloga quanto esplicitato nei chiarimenti.

Il lavoro - si legge sul sito di AgID - si è concentrato, in particolare, sull’applicazione dell’Allegato 5 alle Linee Guida sulla formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici, versione del 18 maggio 2021, che illustra i metadati relativi al documento informatico. I chiarimenti contenuti nel documento fanno riferimento principalmente al documento fattura, data la sua particolare complessità, ma possono essere applicati per analogia anche ad altre tipologie documentali non trattate esplicitamente qualora se ne ravvisino le medesime condizioni di applicabilità descritte, ferma restando la responsabilità del produttore”.

Leggi la notizia completa sul sito di AgID.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/01/19 10:00:00 GMT+2 ultima modifica 2022-01-20T17:02:06+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina