Gli algoritmi come nuova forma di burocrazia?

Luigi Giungato pubblica sul sito di Agenda Digitale un approfondimento dal titolo "Algoritmi nuova forma di burocrazia: ecco perché" soffermandosi sull'aspetto politico della questione.

Su Agenda Digitale è stato pubblicato l'articolo "Algoritmi nuova forma di burocrazia: ecco perché", a firma di Luigi Giungato.

Nell'abstract si legge quanto segue: "La suggestione secondo cui gli algoritmi di gestione dei dati sarebbero una forma se non proprio la nuova forma della burocrazia nelle società avanzate rientra a pieno titolo fra le riflessioni più stringenti della contemporaneità. Ecco perché è importante giungere a un ragionamento (anche) politico sulla questione".

Tra gli argomenti trattati:

  • burocrazia e algoritmo: i motivi dell’associazione
  • burocrazia, algocrazia, infocrazia
  • algoritmo e legittimazione del potere burocratico.

Leggi l'articolo completo sul sito di Agenda Digitale.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/06/30 16:34:00 GMT+2 ultima modifica 2021-06-30T17:02:23+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina