Il diritto del web

Seconda edizione per il volume a firma di di Maurizio Mesi e Pietro Falletta pubblicato da CEDAM

Per edizioni CEDAM è stata pubblicata la seconda edizione del volume “Il diritto del web”, a firma di Maurizio Mesi e Pietro Falletta. Di seguito la presentazione dell’editore:

Con un approccio teorico-pratico la seconda edizione de “Il diritto del web” si focalizza sui temi di più rilevante attualità. Fra questi il rapporto fra privacy e sicurezza, le innovazioni previste dal nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati personali fra diritto all’oblio e obblighi a carico di soggetti pubblici e privati, le fake news e la democrazia digitale, l’hate speech, le regole della cybersicurezza, il ruolo dei social network e le responsabilità dei vari attori sulla Rete.

Il volume evidenzia la costante dialettica fra tecnologia e regole, OTT (Google, Facebook, ecc.) e operatori tradizionali, soffermandosi sulle nuove sfide poste da una “disruptive innovation” dominata da algoritmi e intelligenza artificiale, con la difficoltà di garantire piena tutela ai diritti del cittadino/utente.

Una costante attenzione è rivolta al confronto internazionale e agli interventi normativi dell’Unione europea, nel difficile equilibrio fra regolazione e concorrenza.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/01/09 10:00:00 GMT+2 ultima modifica 2018-12-18T20:34:24+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina