In via di digitalizzazione gli archivi sonori dell'Isola di Man

Le registrazioni degli ultimi madrelingua Manx e degli internati in tempo di guerra del "ricco archivio sonoro" dell'Isola di Man saranno digitalizzate e rese disponibili online a cura della British Library.

Su iniziativa della British Library, circa 600 registrazioni sonore custodite presso la Manx National Heritage (MNH) dell’Isola di Man, a metà strada tra le coste inglesi e quelle irlandesi, sono in via di digitalizzazione.

Tra i documenti interessati dall’operazione figurano registrazioni sonore degli ultimi nativi di lingua mannese, o manx, e testimonianze di internate e internati nell’Isola durante la Seconda Guerra Mondiale. Il progetto permetterà di salvaguardare fonti sonore a forte rischio di perdita per l’usura causata dal tempo.

Leggi la notizia completa sul sito della BBC.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/01/12 19:11:00 GMT+1 ultima modifica 2021-01-12T23:07:45+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina