Internet Archive: la digitalizzazione diventa virale

Grazie ad un breve video pubblicato su Twitter che mostra una professionista alle prese con la digitalizzazione di un volume, l'Internet Archive in meno di due giorni, ha registrato un milione e 500 mila visualizzazioni, raggiungendo una platea potenziale di quasi 8 milioni.

Il 6 febbraio sul profilo Twitter dell’Internet Archive è stato pubblicato un breve video, della durata di 40 secondi, che mostra una professionista alle prese con la digitalizzazione di un volume. In meno di due giorni, il video ha fatto registrare un milione 500mila visualizzazioni, raggiungendo una platea potenziale di quasi 8 milioni.

Approfittando di questo enorme interesse, l’Internet Archive ha pubblicato un articolo per presentare le principali attività e mansioni svolte da chi si occupa di questo lavoro e rispondere a molte domande formulate sui social dopo la visualizzazione del video. Tra le altre, perché una attività apparentemente così ripetitiva e meccanica viene svolta manualmente anziché essere automatizzata, quali sono le principali richieste da parte delle biblioteche e di altre istituzioni culturali che si rivolgono all’Internet Archive per digitalizzare le proprie collezioni, e quali sono gli aspetti più piacevoli e stimolanti che spingono alcune persone a svolgere questo tipo di lavoro.

Leggi la notizia completa sul sito Internet Archive.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/02/17 19:28:00 GMT+2 ultima modifica 2021-02-18T10:08:00+02:00