La Danimarca sperimenta l'intelligenza artificiale per la digitalizzazione di antichi manoscritti

Gli archivi municipali e locali della Danimarca conducono una sperimentazione sull’adozione di nuove soluzioni di intelligenza artificiale attraverso l’utilizzo di un software chiamato Transkribus, con il quale si eseguiranno operazioni di machine reading e trascrizione automatica.

Nell’ambito di un progetto promosso dall’Archivio della Città di Aarhus e dall’Organizzazione degli Archivi Danesi, gli archivi municipali e locali della Danimarca sperimenteranno l’adozione di nuove soluzioni di intelligenza artificiale.

Il progetto sarà finalizzato all’utilizzo di un software chiamato Transkribus, con il quale si eseguiranno operazioni di machine reading e trascrizione automatica - e si agevoleranno iniziative parallele di crowdsourcing e comunicazione - per la digitalizzazione di antichi registri manoscritti, tenuti dalle amministrazioni municipali e parrocchiali tra il 1840 e 1940.

Il progetto prevede anche la sperimentazione di modelli di riconoscimento testuale da applicare a documenti più antichi.

Leggi la notizia completa sul sito di ICA.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/02/03 11:20:00 GMT+2 ultima modifica 2022-02-03T10:33:42+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina