Online 1 miliardo e mezzo di pagine web sulla pandemia: è in rete il Covid-19 Web Archive

COVID-19 Web Archive è una piattaforma di web archiving promossa da Internet Archive che raccoglie fonti, risorse e materiali selezionati online riferite alla pandemia.

Su iniziativa dell’Internet Archive, è nato il COVID-19 Web Archive, piattaforma che raccoglie fonti, risorse e materiali selezionati online da parte di bibliotecari, archivisti e altri professionisti della conservazione interessati a documentare gli impatti culturali, sociali e individuali dell’emergenza pandemica.

La nuova risorsa è il frutto di una campagna lanciata dal servizio Archive-it dell’istituzione californiana nell’aprile 2020, con la quale sono stati messi a disposizione strumenti, iniziative formativi e supporto operativo al fine di favorire attività di web archiving riferite alla pandemia. Il risultato di questi sforzi ha portato alla raccolta di oltre 160 collezioni web realizzate col contributo di più di 125 tra archivi, biblioteche e altre organizzazioni impegnate in attività di conservazione. Il portale permette di accedere a quasi 90 terabyte di risorse archivistiche online, per oltre un miliardo e mezzo di pagine web catalogate, comprensive di schede descrittive e metadati.

Il portale è tuttora in via di crescita e implementazione, con nuove collezioni e risorse che è possibile segnalare ai curatori del progetto.

Leggi la notizia completa sul sito dell'Internet Archive.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/11/04 14:57:00 GMT+1 ultima modifica 2022-11-07T15:47:11+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina