Online il portale SardegnaArchivi

Sul sito della Regione Sardegna la notizia della pubblicazione del portale SardegnaArchivi che permette di accedere al patrimonio storico custodito negli archivi della Giunta regionale sarda.

Dalla fine di novembre è online SardegnaArchivi, il nuovo portale di accesso al patrimonio storico custodito negli archivi della Giunta regionale sarda.

Il sito rappresenta un’evoluzione del sito tematico SardegnaArchivioVirtuale e - come si apprende dal forum Archiviando - rende disponibili le descrizioni dei fondi storici attualmente conservati negli archivi di deposito delle Direzioni generali della Regione Sardegna, corredate delle note storico istituzionali dei soggetti produttori e conservatori collegati, e di un nutrito apparato di atti normativi relativi all’istituzione o soppressione di uffici, alla loro organizzazione, all’attribuzione e modifica delle competenze.

Oltre ad essere stato rinnovato e potenziato dal punto di vista grafico e ingegneristico, rispetto alla precedente versione SardegnaArchivi si caratterizza per un’altra importante novità: d’ora in avanti, consentirà anche agli altri enti e istituzioni del territorio regionale di utilizzarlo per presentare il proprio patrimonio documentario, caratterizzandosi di fatto come una porta di accesso unificata alle risorse archivistiche regionali.

Il nuovo portale è stato realizzato su iniziativa della Direzione generale della Presidenza regionale, con il supporto scientifico di ICAR, Istituto centrale per gli Archivi, e di un Comitato tecnico di indirizzo costituito da esperti in archivistica, biblioteconomia, comunicazione, tecnologia informatica ed esponenti dell’amministrazione regionale.

Leggi la notizia completa sul sito della Regione Sardegna.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/02/02 14:11:00 GMT+2 ultima modifica 2022-02-02T14:58:59+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina