Parma e il suo territorio aderiscono al progetto Google Arts & Culture

Parma aderisce al progetto Google Arts & Culture con una “vetrina virtuale” che permette di ammirare tesori, storie, e patrimoni grazie al coinvolgimento di 2mila istituzioni culturali di 80 Paesi per celebrare il ruolo di Capitale italiana della Cultura per il 2020 e 2021.

Per celebrare il ruolo di Capitale italiana della Cultura per il 2020 e 2021, la città di Parma ha aderito al progetto Google Arts & Culture, inaugurando una “vetrina virtuale” sulla piattaforma che permette di ammirare tesori, storie, e patrimoni grazie al coinvolgimento di 2mila istituzioni culturali di 80 Paesi.

Il nuovo percorso dedicato al territorio parmense si articola in 4 capitoli tematici - arte, musica, cultura del cibo e artigianato - ed è stato realizzato con la collaborazione di 33 partner istituzionali del territorio comunale e provinciale.

Circa 17.000 le immagini provenienti dalle collezioni dei musei e degli archivi comunali messe a disposizione, e 30 i luoghi di interesse storico, artistico e culturale che ora è possibile ammirare anche on line, con una grandissima ricchezza di dettaglio, navigandoli con Street View. Tra i tanti, la cupola di Correggio, posta a 27 metri di altezza nella chiesa di San Giovanni Evangelista, e le opere di oltre 200 artisti figurativi di fama mondiale, tra cui Picasso, Francis Bacon, Goya, Monet, Tiziano Vecellio, Ligabue, De Chirico, Boccioni, Filippo Lippi e Parmigianino.

Nella selezione rientrano anche luoghi estremamente suggestivi come il Labirinto della Masone, il più grande labirinto al mondo composto da 300.000 bamboo e sede di archivi, musei e biblioteche, e la Casa della Musica, che ha messo a disposizione circa 10.000 digitalizzazioni di fotografie di scena, bozzetti e manifesti.

Per quanto riguarda il tema food, la mostra online permette tra le altre cose di accedere ad alcuni dei materiali custoditi nell’Archivio storico Barilla, e visitare virtualmente i Musei del Parmigiano Reggiano, del Prosciutto, della Pasta e del Pomodoro.

Leggi l'articolo completo sul sito del Comune di Parma.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/09/11 10:30:00 GMT+2 ultima modifica 2021-09-17T15:04:30+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina