Un approfondimento sul modello di conservazione digitale definito nelle Linee guida AgID

Mariella Guercio, attraverso il sito di Forum PA, pubblica un approfondimento sulle nuove Linee guida AgID in materia di formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici che focalizza l’attenzione sul modello di conservazione digitale definito dalle Linee guida AgID.

Sul sito di Forum PA, prosegue la pubblicazione di approfondimenti a firma di Mariella Guercio sulle nuove Linee guida AgID in materia di formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici.

L’ultima uscita focalizza l’attenzione sul modello di conservazione digitale definito dalle Linee guida AgID, e sul documento che istituisce i Poli archivistici di conservazione, approvato e pubblicato nel corso del 2021, con il quale - spiega la Guercio - tra le altre cose si riconoscono le criticità ancora presenti sul tema della conservazione permanente.

Di seguito i contenuti approfonditi nell’articolo:

  • Il modello di riferimento della normativa nazionale.
  • Conservazione digitale: i nodi da sciogliere.
  • Conservazione digitale: le caratteristiche peculiari del modello italiano nelle Linee guida AgID.
  • Il documento sui Poli archivistici: un primo riconoscimento delle criticità della conservazione permanente.

Leggi l'approfondimento sul sito di Forum PA.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/02/21 11:10:00 GMT+2 ultima modifica 2022-02-18T15:02:26+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina