Cosa serve a un'amministrazione digitale?

Su Agenda Digitale un articolo di Andrea Lisi approfondisce il tema del ruolo fondamentale che svolge la formazione e l'alfabetizzazione all'utilizzo delle tecnologie per la realizzazione di una pubblica amministrazione realmente digitale ed efficiente.

Un analisi di Andrea Lisi sul sito di Agenda Digitale evidenzia il ruolo cruciale svolto dalla formazione per la reale attuazione di una pubblica amministrazione digitale.

"Le nuove firme elettroniche sono processi di attribuzione di paternità ad atti che avvengono online - si legge nell'abstract dell'articolo -  che vanno resi affidabili da sistemi di custodia digitale in grado di assicurare imputabilità giuridica, integrità, certezza e sicurezza ai dati processati. La formazione è cruciale e il PNRR può essere la svolta."

Tra gli argomenti trattati:

  • Il ritorno all’oralità dei bit.
  • Fu vera trasformazione digitale?
  • Di cosa potremo fare a meno e di cosa no (specie dinanzi a un giudice).
  • Firme elettroniche e metadatazione: un binomio indissolubile.
  • Parliamone. Serve (soprattutto) consapevolezza.

Leggi l'articolo completo sul sito di Agenda Digitale.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/09/30 14:00:00 GMT+2 ultima modifica 2021-09-30T14:09:51+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina