L'impatto della fine del supporto di Flash sui contenuti online in un articolo della CNN

La fine di Adobe Flash e la perdita di contenuti: un articolo della CNN sul problema della conservazione dei dati in occasione della commemorazione del ventennale dell'attacco alle Torri gemelle dell'11 settembre 2001.

In occasione della commemorazione dell'attacco terroristico alle Torri gemelle di New York, La CNN ci ricorda come spesso il giornalismo sia considerato la prima bozza della storia, ma cosa succede quando quella bozza viene scritta su un programma software che diventa obsoleto?

"Con la fine del supporto avvenuta l'anno scorso di Adobe per Flash - sottolinea l'articolo - il lettore di contenuti multimediali un tempo onnipresente, parte della copertura delle notizie sugli attacchi dell'11 settembre e di altri importanti eventi degli albori del giornalismo online non fossero più accessibili. Ad esempio, il Washington Post e l'ABC News hanno entrambi esperienze interrotte nella loro copertura dell'11 settembre, visualizzabile in Internet Archive. Anche la copertura online della CNN dell'11 settembre è stata influenzata dalla fine di Flash.
Ciò significa che dove una volta c'era una spiegazione interattiva di come gli aerei hanno colpito il World Trade Center o una storia visivamente ricca su dove alcuni sopravvissuti agli attacchi, sono ora, nel migliore dei casi, un fermo immagine non funzionante o, nel peggiore dei casi, una scatola grigia che informa i lettori con la dicitura "Adobe Flash Player non è più supportato
".

Leggi l'articolo completo sul sito della CNN.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/09/16 09:15:00 GMT+2 ultima modifica 2021-09-16T15:33:55+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina